L’attività anormale di un circuito cerebrale provoca l’anoressia

L’iperattività in un circuito serotonina-dopamina nel cervello sembra essere responsabile dell’anoressia persistente nei modelli animali. Il recettore DRD1 sembra guidare l’iperattività. L’eliminazione del gene DRD1 ha ripristinato i normali comportamenti alimentari negli animali.

Migliorare il sonno profondo

SleepLoop, un sistema mobile di nuova concezione, può aiutare a promuovere il sonno profondo attraverso la stimolazione cerebrale uditiva. Il dispositivo rileva quando una persona entra nell’attività cerebrale a onde lente, attivando un segnale uditivo che aiuta a sincronizzare i neuroni e a migliorare le onde lente.