I probiotici potrebbero difenderti dal Parkinson

Basandosi su ricerche precedenti che collegano i batteri intestinali allo sviluppo del morbo di Parkinson, i ricercatori hanno identificato un probiotico che impedisce la formazione di alfa-sinucleina.

Non prendere decisioni importanti a stomaco vuoto

La fame altera significativamente le capacità decisionali di una persona, rendendole più impazienti e più propense ad accontentarsi di una piccola ricompensa prima piuttosto che aspettare una ricompensa più grande in futuro.

La dieta sana può aiutare a calmare i sintomi della depressione

Un nuovo studio aggiunge alla crescente evidenza che un’alterazione della dieta e dello stile di vita potrebbe aiutare a migliorare i sintomi della depressione. Facendo semplici cambiamenti nella dieta, come mangiare più pasti ricchi di nutrienti e ridurre gli zuccheri raffinati, può aiutare a ridurre i sintomi associati all’ansia e alla depressione.