Percorsi

Linee tratteggiate in autostrade esistenzialiche orientano traiettorie convenzionalidi vite disegnate da una mente poco fantasiosa,ma talvolta non si vedono i segnalie sembra di sentirsi persicome in una notte buia di tempestaquando per la disperazione stridono i dentie grandinano i pensieri nella testa.In quei momenti nascono i miracoli,nell’assenza di stelle si coglie una presenza,una scintilla che…

Ricordo le canzoni

Noi cantavamo dai nostri balconi,
convinti che sarebbero venuti giorni migliori,
ma noi uomini del nostro tempo
ora abbiamo smesso di cercare il bello

Fase nuova

Una vita vissuta a fasi
aspettando che ti venga detto di uscire
mi sembra di ritornare ragazzino
quando non potevo decidere cosa fare.
Eppure non è così male,

Viviamo ancora

Il mondo è ancora chiusocome abbandonato ad un sogno pomeridianoio non disdegno questo momentoin cui sento aria di rinnovamento,i venti hanno spazzato l’inquinamentoma le paure non sono andate via con l’isolamento.Nel silenzio le rose sono fiorite nel parcocome una freccia scagliata dall’arco,nessuno ha raccolto ciò che la natura ha prodottoe dagli odori nuovi mi sento…

Picchio solitario

Dedicata a tutti coloro che trascorrono il loro San Valentino da soli.

Grottesca vetrina

Un rotolo di carta igienica sotto un manichino,
vetrina di una società in declino,
le strade stridono sotto i miei passi
e le mie lacrime pesano come sassi,