Sette fattori che contribuiscono al razzismo americano

I ricercatori affermano che il razzismo è un problema profondamente americano e identificano sette fattori che contribuiscono al razzismo negli Stati Uniti oggi. Dei sette fattori, il più insidioso, dicono i ricercatori, è il passivismo, che include l’apatia nei confronti dei sistemi di vantaggio razziale o la negazione dell’esistenza di quei sistemi.

Perché obbedire agli ordini può farci fare cose terribili

La coercizione a compiere azioni dannose contro gli altri riduce l’empatia e il senso di colpa, riferisce un nuovo studio. I risultati potrebbero spiegare perché le persone sono in grado di commettere atti immorali che vanno contro la loro posizione etica quando costrette.