Il cervello e il cambiamento climatico

Un aumento dello stress termico dovuto al riscaldamento globale avrà un effetto dannoso sulla salute e sulla produttività, avvertono i ricercatori. Una delle maggiori preoccupazioni è l’impatto che i cambiamenti climatici avranno sui pazienti con sclerosi multipla

Interventi dietetici e sclerosi multipla

La riduzione dei livelli dietetici di metionina può rallentare l’insorgenza e la progressione di malattie infiammatorie e autoimmuni, come la sclerosi multipla, in coloro ad alto fattore di rischio.