L’esercizio fisico può proteggere contro l’Alzheimer

I ricercatori riferiscono che l’irisina, un ormone rilasciato durante l’esercizio fisico, può favorire la neurogenesi nell’ippocampo. Lo studio getta nuova luce sul perché l’esercizio fisico aiuta a migliorare la memoria e potrebbe aiutare a proteggere il cervello dalla malattia di Alzheimer.

Il proprio peso non è scritto nei geni

Secondo una nuova ricerca condotta dall’UCL, un sano ambiente domestico potrebbe aiutare a compensare la suscettibilità genetica dei bambini all’obesità. Lo studio, pubblicato questa settimana su JAMA Pediatrics, ha scoperto che l’impatto dei fattori genetici sul peso viene dimezzato approssimativamente se un bambino cresce in un ambiente domestico meno ‘obesogeno’ in cui un’alimentazione sana e…